10ma giornata del Contemporaneo

Diffondo volentieri la notizia di questa iniziativa riportando quanto presente all’interno del sito del Ministero dei Beni e della Attività Culturali e del Turismo.

Occasioni come queste preludono spesso ad incontri incosueti, inattesi, ma altrettanto piacevoli. Il mio consiglio è di scegliere uno di questi spazi espositivi, guidati dall’occhio e dal cuore più che dalla mente. E soprattutto, senza quel pregiudizio che spesso si nasconde dietro ad una frase apparentemente innocente come: «Non ne capisco niente di queste cose» e a causa del quale priviamo noi stessi e chi ci sta intorno di momenti preziosi e di linfa per la nostra mente ed i nostri pensieri.

I musei AMACI e oltre 800 realtà in tutta Italia per il decimo anno consecutivo aprono gratuitamente al pubblico i loro spazi e inaugurano ufficialmente la stagione dell’arte contemporanea.

Sabato 11 ottobre 2014 si svolgerà in tutta Italia la Decima Giornata del Contemporaneo, il grande evento annuale promosso dall’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani e dedicato all’arte del nostro tempo e al suo pubblico.

Giunta alla sua decima edizione, anche quest’anno la Giornata del Contemporaneo aprirà gratuitamente le porte dei musei AMACI e di più di ottocento realtà in tutta Italia per presentare artisti e nuove idee attraverso mostre, laboratori, eventi e conferenze. Un programma multiforme che di anno in anno ha saputo regalare al grande pubblico un’occasione per vivere da vicino il complesso e vivace mondo dell’arte contemporanea, portando la manifestazione organizzata da AMACI a essere considerata l’appuntamento annuale che ufficialmente inaugura la stagione dell’arte in Italia.

L’elenco completo degli eventi è scaricabile dal sito www.amaci.org.

il logo della 10ma giornata del contemporaneo

Lascia un commento